Stage di giugno 2011

Robecco S/N
4-5 giugno 2011

Il primo weekend di giugno ha visto riunirsi tutti gli atleti delle sedi di Abbiategrasso e Robecco della Accademia del Karate Yoshitaka per il tradizionale stage di inizio estate, un allenamento comune che rappresenta l'ideale conclusione dell'attività di insegnamento del Karate Tradizionale. Pur continuando infatti la normale attività fino a tutto il mese di luglio, lo stage di giugno è per gli atleti l'occasione di ritrovarsi tutti insieme per confrontare il livello di preparazione raggiunto e, per le cinture colorate, il raggiungimento di un nuovo livello negli esami.

Ad affiancare il Maestro Mario Fanizza, cintura nera 6° dan (ora 7° dan, n.d.r.), altri due Maestri d'eccezione che rappresentano ormai un punto di riferimento costante per i due stage annuali: il M° Severino Colombo, cintura nera 6° dan, e il M° Shuhei Matsuyama, pittore giapponese di fama mondiale qui in veste di Maestro e cintura nera 5° dan. I tre Maestri hanno scelto e preparato con cura, per il gruppo affidato, l'approfondimento di specifici aspetti del karate tradizionale proponendo crescenti difficoltà tecniche da superare con forza e determinazione, spronando i partecipanti a perseguire il continuo miglioramento personale ed il superamento dei propri limiti.

Un allenamento dai contenuti tecnici elevati che rendeva ben visibile - agli occhi del pubblico presente - il percorso che è possibile compiere per il praticante: dall'apprendimento delle tecniche di base e della coordinazione dei movimenti trasmesso dagli Istruttori al gruppo delle cinture bianche, ai primi kata e ai primi schemi di combattimento insegnati alle cinture gialle ed arancio; dagli approfondimenti man mano più complessi per le cinture verdi, blu e marrone, fino ad arrivare ai kata di livello superiore e alle applicazioni per un reale combattimento delle cinture nere di più alto livello.

Un percorso cadenzato nei primi anni dal periodico appuntamento con gli esami per il passaggio di cintura e dalla necessità di dimostrare ad un esaminatore severo e competente il nuovo livello raggiunto nell'ultimo semestre. A conclusione del secondo allenamento, la domenica mattina, durante una breve ma significativa cerimonia, la consegna di un diploma e della nuova cintura colorata, emozionante segno tangibile dell'impegno profuso e del risultato raggiunto.

Maestri
Fase di riscaldamento e il Saluto



Foto di A.Varieschi
HOME