Casale Monferrato (AL)
12 novembre 2011

17° Trofeo Yudanshakai

Due ottimi risultati per la Yoshitaka in una storica gara che ha sempre dato grandi soddisfazioni alla Squadra Agonisti della Accademia del Karate del M° Mario Fanizza.

Specialità «Fukugo»:

Cintura Verde

cat. Cadetti

maschile:

Simone Lentini

Cintura Marrone

cat. Ragazzi

femminile:

Beatrice Micheli

E' il Trofeo “Yudanshakai Casale” che si tiene nella città di Casale Monferrato, quest'anno alla 17.ma edizione, e che sabato 12 novembre ha visto salire sul podio due ragazzi ben preparati e determinati a conquistare un risultato importante:
Simone Lentini
e Beatrice Micheli che hanno rispettivamente conquistato il 2° e 3° posto nel loro gruppo di gara.

Beatrice, quattordici anni e cintura marrone, già da diversi anni è sempre ai vertici di ogni competizione e proprio a Casale nel 2007, appena agli esordi, aveva conquistato nel “Trofeo Internazionale Topolino” il suo primo oro in una gara importante. A Casale ha confermato la sua costanza nell'ottenimento di risultati prestigiosi con la medaglia di bronzo nel numeroso gruppo della categoria “ragazzi” con cintura blu o marrone.

Argento invece per Simone, sedici anni e cintura verde, con una storia agonistica più recente; ma nonostante la minore esperienza ha saputo imporsi con grinta su molti e validi avversari, riuscendo a cogliere un risultato importante in una gara difficile, che alterna in continuo nelle diverse fasi eliminatorie sia il Kata, ossia l'esecuzione di tecniche con espressione di forma come un reale combattimento, sia il Kumite, l'effettivo combattimento contro un avversario.

Una gara che richiede quindi sia le doti tecniche di precisione e di forma tipiche del Kata, sia la potenza e la determinazione necessarie per il Kumite, e che ha visto ottimi piazzamenti ottenuti anche da Elisa Rossi, Stefano Lovati, Francesco Piraino, Alessandro Doati, nonché dalle cinture nere Giovanni Punzi e Roberto De Rienzo.

HOME