Casale Monferrato (AL)
18 novembre 2012

1° Trofeo Kenshin Bobo

In gara più di 500 piccoli atleti provenienti da ogni parte d’Italia ma anche da Svizzera, Germania e altri Paesi. Organizzazione imponente, con un centinaio fra arbitri e ufficiali di gara per seguire in simultanea otto quadrati di gara.

La gara si è sviluppata su tre raggruppamenti: individuale, a coppie, a squadre, con suddivisione per livelli di cintura e per fasce d’età.

Specialità Gara Individuale «Kihon e Kata»:

Cintura Blu

cat. Bambini

maschile:

Alessandro Doati

Specialità Gara a Coppie «Kihon e Kumite»:

Cintura Gialla

cat. Bambini

femminile:

Alessandra Fortunato

:

Camilla Santilli

Cintura Gialla

cat. Bambini

maschile:

Olmo e Leone Priori

Un’importante esperienza educativa che evidenziava i valori di educazione e di rispetto per le regole e per l’avversario ma anche di amicizia e di condivisione non solo di una gara, ma di una grande festa. E, anche, un momento di aggregazione e divertimento, uno spettacolo culminato con l’irruzione di Kenshin Bobo, la mascotte del Trofeo, un personaggio da cartone animato che rappresenta i valori positivi trasmessi dal Karate Tradizionale.

Hanno partecipato anche:

Dario Gardini (cintura gialla), Leonardo Cevoli e Kevin Gallo (cintura blu), Marco Parmigiani (cintura verde)









HOME