Abbiategrasso
luglio 2016

Abbiategrasso è una città ricca di Storia, Arte e Monumenti architettonici di notevole pregio che affondano le proprie radici nella tradizione agricola e religiosa, che si è concretizzata e moltiplicata anche nel fiorire di pitture a tema religioso sui muri esterni di case e palazzi: affreschi, "santelle", tabernacoli e piccole cappellette votive sparsi per tutta la città e nelle campagne attorno. Molte ancora sono sopravissute agli abbattimenti, ma rischiano di scomparire per un degrado inarrestabile se non adeguatamente protette e risanate.

Già nel 2013, Yoshitaka ha curato il restauro di un affresco in via Libia angolo viale Mazzini, e ora promuove una seconda iniziativa per la valorizzazione del patrimonio culturale locale, avviata insieme ad altri eventi in occasione del 35° di fondazione (1980 - 2015).

Il nuovo affresco in fase di restauro è una “Madonna con Bambino” che si trova nel centro storico, sul muro esterno del Quadriportico della Basilica di S. Maria Nuova.

Ma perché Yoshitaka si occupa di antichi affreschi, commissionandone il restauro..? perché restituire una importante testimonianza storica, artistica e religiosa alla fruizione pubblica e alla devozione popolare, indica concretamente un possibile miglioramento morale e spirituale: ed è ciò a cui tende la pratica del Karate Tradizionale.

Le operazioni di restauro della "Madonna con Bambino" partono da una situazione gravemente compromessa, per la quale la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Milano ha approvato un restauro integrativo, che sarà eseguito dal restauratore Prof. Nicola Ghiaroni in base alle analisi petrografiche e ai bozzetti man mano predisposti per l'approvazione.

Dopo molti mesi di preparazione e di coordinamento delle necessità di autorizzazione, I lavori sono iniziati ai primi di luglio, procedendo dapprima con l'indispensabile risanamento della base muraria, gravemente ammalorata, per proseguire poi con la pulitura e consolidamento delle lastre in pietra alla base e la ricostituzione degli intonaci mancanti nel paramento a finto bugnato che costituisce la monumentale edicola che circonda e valorizza il dipinto. A seguire, il vero e proprio restauro del dipinto che si concluderà nel mese di settembre.


Visita la pagina “Affresco Quadriportico Abbiategrasso”
per seguire il progredire dei lavori
con le fotografie degli interventi che vengono effettuati
HOME