2005 Stage di Natale

Robecco S/N
10-11 dicembre 2005

A chiusura del venticinquesimo anno di fondazione della Scuola di Karate Yoshitaka, nelle due giornate di sabato 10 e domenica 11 dicembre si è tenuto il consueto stage nella palestra scolastica di Robecco S/N. Ogni anno infatti, a giugno e a dicembre, la Yoshitaka organizza uno stage che riunisce tutti gli atleti che partecipano alle lezioni delle sedi di Abbiategrasso, Robecco S/N. e Gaggiano.

Ogni stage rappresenta l’occasione per una grande lezione di karate tradizionale dai notevoli contenuti tecnici, e viene realizzato con l’apporto di importanti Maestri della FIKTA, Federazione Italiana Karate Tradizionale, che coadiuvano il Direttore Tecnico della Scuola nel condurre l’approfondimento tecnico.

M° Matsuyama M° Fanizza M° Colombo

Suddivisi in quattro gruppi, omogenei per livello fino alle cinture nere di grado più elevato, gli atleti hanno quindi potuto approfondire lo studio di importanti e peculiari aspetti del karate tradizionale con la guida del Maestro Mario Fanizza 6° dan (ora 7° dan) coadiuvato dal M° Severino Colombo (6° dan), dal M° Giorgio Gazich 6° dan e dal M° Shuhei Matsuyama (5° dan).

Al termine della prima giornata si è svolta la sessione d’esami per il passaggio di grado delle cinture colorate, che ha visto cimentarsi con successo atleti piccoli e grandi davanti alle tre commissioni tecniche presiedute dai Maestri Fanizza, Gazich e Matsuyama.

Domenica invece, a conclusione dello stage tecnico, nel corso di una breve cerimonia formale sono stati consegnati i diplomi e le nuove cinture conquistate il giorno precedente nella sessione d’esame.

Alla conclusione della manifestazione ha presenziato il Sindaco di Robecco S/N. signor Giuseppe Zanoni, con gli assessori Sergio Negri (sport), Fortunata Barni (pubblica istruzione) e Bruno Sciascia (politiche sociali).

Il Sindaco di Robecco S/N. sig. Zanoni
(a destra nella foto)

In un breve intervento, il Sindaco ha voluto sottolineare gli elevati contenuti tecnici ed educativi della disciplina del karate tradizionale, che hanno valso allo stage l’assegnazione del Patrocinio del Comune di Robecco S/N.

Il Maestro Fanizza ha ricordato invece che l’attività della Scuola Yoshitaka era iniziata, 25 anni prima, proprio a Robecco sul Naviglio con un primo, numeroso gruppo di atleti e principianti.

Alcune fasi dell'approfondimento tecnico con i gruppi di cinture colorate





Il gruppo di cinture nere approfondisce aspetti particolari dello studio del karate tradizionale


Una parte della cerimonia di consegna delle nuove cinture colorate e del relativo diploma

Foto di A.Varieschi
HOME