Ravarino (MO)
17 maggio 2009

Campionato Italiano Cinture Marroni

Specialità «Kata»:

Cintura Marrone

cat. Cadetti

maschile:

Alessandro Rizzi

cat. Speranze

maschile:

Raul Varieschi

Alessandro, Campione Italiano 2009

Raul, 4° posto sul podio

Anche l'edizione 2009 del Campionato Italiano di Karate Tradizionale per Cinture Marroni vede la Scuola Yoshitaka aggiudicarsi un Titolo di Campione Italiano: è Alessandro Rizzi, quindici anni, che prosegue inarrestabile la sua straordinaria e costante performance, che dura ormai da molti anni in tutte le principali competizioni. Quest'anno ad esempio, tra le altre vittorie, ha saputo conquistare anche il titolo di Campione Regionale per la categoria Cadetti, così come il compagno Raul Varieschi, Campione Regionale per la categoria Speranze, anche lui sul podio del Campionato Italiano, al 4° posto.

Alessandro ha completato il suo palmarès con il successo più bello, conquistando il titolo di Campione Italiano 2009 nella specialità del kata, dove si è imposto sui molti avversari con una netta vittoria. Ancor più meritata, per aver partecipato alle precedenti selezioni regionali di gennaio e di aprile, arrivando ogni volta al 1° posto del podio. Altri partecipanti invece, profittando del nuovo regolamento che non impone necessariamente la qualificazione alle fasi regionali, partecipano alla sola finale di Campionato e, se incappano in una giornata fortunata, possono ugualmente conquistare il podio.

Alessandro, che conquista per meriti sportivi anche la Cintura Nera di 1° dan, aggiunge il suo nome alla lunga lista di atleti che hanno conquistato nel tempo importanti Titoli, nazionali o internazionali, sotto la guida del Direttore Tecnico della Yoshitaka, il Maestro Mario Fanizza, Cintura Nera 6° dan.

Alessandro



Raul







Le premiazioni
















Arbitri e Ufficiali di Gara








HOME