Bassano del Grappa
8 giugno 2009

Campionato Italiano Cinture Nere 2009

Specialità «Kumite»:

Cintura Nera 1° dan

cat. Cadetti

femminile:

Martina Balzi

Importante risultato conquistato da Martina Balzi nel più importante Campionato Italiano di Karate Tradizionale, organizzato dalla FIKTA e riservato alle sole Cinture Nere che hanno già preventivamente superato una difficile e complessa fase di eliminatorie, nei diversi Campionati a livello regionale, con un confronto diretto tra i migliori atleti per conquistare l’accesso al Campionato Italiano.

Martina, rappresentante della Scuola di Karate Yoshitaka, è avvezza a risultati di assoluto prestigio, a partire dalla splendida vittoria nel Campionato Italiano per Cinture Marroni del 2008, che le valeva la cintura nera di 1° dan per meriti sportivi e l’accesso alle qualificazioni regionali per il Campionato per Cinture Nere.

Martina era in gara per la specialità del kumite, prevista in forma semilibera per la sua categoria, quella dei Cadetti, la più numerosa in assoluto. Come sempre determinata e combattiva anche verso le avversarie ben più esperte di lei, Martina ha superato molte fasi di combattimento arrivando alla finale di gara e riuscendo a salire sul podio al 4° posto: risultato più che apprezzabile e che può preludere a risultati ben più eclatanti nelle prossime edizioni.

Giornata meno fortunata, invece, per il fratello Alessandro, pure lui in gara nella categoria Juniores, cintura nera 2° dan, che non è riuscito a bissare il successo ottenuto nelle qualificazioni regionali che, da ultimo, lo avevano portato in aprile alla conquista del titolo di Campione Regionale.

Martina




Il campo di gara
Alessandro

Foto di A.Varieschi
HOME